Blog

Quali sono le differenze tra iPhone 6s e iPhone 6? Le nuove fature giustificano la differenza di prezzo? Ecco le risposte a tutte le vostre domande. A livello estetico, iPhone 6s è praticamente indistinguibile dal suo predecessore, eccezion fatta per la nuova tonalità Rosa. Ma sotto al cofano le modifiche sono tante e tutt'altro che di facciata. Ecco una lista esauriente di tutte le principali differenze tra iPhone 6s e iPhone 6: sta a voi poi decidere se queste basteranno a giustificare i quasi 750€ italici dell'entry level da 16GB. Il display ora supporta il 3D touch (qui trovate un approfondimento su questa funzionalità), una tecnologia in grado di distinguere la profondità e la forza con cui premiamo con le dita; ciò consente di creare una serie di scorciatoie all'interno di iOS 9 che renderanno la nostra vita digitale incredibilmente più piacevole e proficua. Se lo chiedete a noi, ad avere il budget, varrebbe la pena aggiornare già solo per questa novità. Il chip A9 è l'ultimo processore progettato da Cupertino; è a 64 bit, ed è mediamente più potente del 70% rispetto all'A8 di iPhone 6. È anche molto più efficiente (dunque maggiore autonomia) a fronte di prestazioni grafiche…